Va in cimitero a trovare i suoi cari defunti, uomo resta chiuso dentro

La disavventura qualche giorno fa ad un anziano di Baone: dopo la visita al camposanto, il cancello si è chiuso alle sue spalle. Si pensa anche ad un atto vandalico. L'intervento delle forze dell'ordine per aprirlo

Disavventura da brividi quella che è accaduta qualche giorno fa ad un anziano di Baone. L'uomo si era recato, come era solito fare, al cimitero del paese per andare a trovare i cari defunti.

LA DISAVVENTURA. Dopo la passeggiata e il momento di preghiera, l'anziano stava per tornare a casa, ma si è accorto che il cancello del camposanto si era chiuso. Come riportano i quotidiani locali, inutili i tentativi di riaprirlo: dopo alcuni minuti l'unico modo per uscire è stato quello di chiedere aiuto a passanti e residenti che, con l'intervento delle forze dell'ordine, sono riusciti a riaprire le inferriate. Non sarebbe il primo caso del genere in zona, tanto che l'ipotesi più accreditata per quanto accaduto sembra essere la manomissione della fotocellula da parte di qualche vandalo. Tocca ora all'amministrazione comunale, informata del caso, prendere provvedimenti.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, il primo aggiornamento di giornata su contagi e ricoveri a Padova e in Veneto

  • Clamoroso, dopo 2 giorni di attività il Gasoline chiude: «Troppi rischi, gettiamo la spugna»

  • Ubriachi, senza mascherina e assembrati in piazza: un 23enne viene arrestato (Il video)

  • Tragico schianto nella serata di domenica: morta una donna, centauro ferito

  • Schianto fatale contro un platano: donna muore tra le lamiere della sua auto

  • Coronavirus, il primo aggiornamento di giornata su contagi e ricoveri a Padova e in Veneto

Torna su
PadovaOggi è in caricamento