Cronaca Piazze / Piazza della Frutta

"Use-it Padova": riscrivere la città L'occhio dei giovani, residenti e non

La versione locale di "Use-it Europe". Mappe gratis per far vivere l'Urbs Patavina nel modo più autentico e locale possibile. I giovani del centro da febbraio lavorano all'iniziativa. Venerdì l'evento "Enjoy-it"

I giovani di "Use-it"

Use-it Padova. Una rielaborazione del network Use-it Europe, che attraverso il mapping ha l'obiettivo di favorire la promozione del territorio e del patrimonio artistico-culturale rendendo i giovani, residenti e non, i diretti attivatori e utilizzatori della propria città.

L'OCCHIO DEI GIOVANI RESIDENTI. Use-it Europe è una rete europea con sede a Bruxelles che riunisce le iniziative locali di "città Use-it", volte a produrre e distribuire mappe gratuite per giovani viaggiatori redatte da ragazzi del posto. La grafica, in uno stile "non-nonsense", oltre ad indicare locali e ristoranti, ed elementi caratteristici dell’architettura e della cultura della città, offre consigli, indicazioni, curiosità e suggerimenti per vivere la città in modo autentico, da vero locale.

IL CENTRO CITTADINO. L'area di riferimento è il centro della città del Santo, da diverso tempo terreno di conflitto per gli usi ritenuti non “consoni” da parte della popolazione giovanile in particolare. L'iniziativa ha voluto quindi definire dei percorsi di attivazione culturale, al fine di produrre una nuova “scrittura della città”, ispirata ai principi della sostenibilità ambientale, della valorizzazione del territorio e della produzione culturale veicolata attraverso l’utilizzo di tecnologie innovative.

ENJOY-IT. Il progetto si concluderà venerdì 27 giugno con la festa itinerante in città, che si propone di mostrare ai cittadini la città come non l’hanno mai vista. In questo evento si proverà a raccontare e disegnare Padova con gli occhi di chi nella città studia, va in bicicletta, si innamora, cerca lavoro, legge un libro, litiga, fa festa, sente nostalgia di casa, si perde, corre, arriva in ritardo, cerca una meta. Dalle ore 19, partendo da piazza Duomo, Officine Arte Teatro, assieme ai ragazzi del laboratorio Play-it, realizzerà una performance: un’esplorazione surreale per le vie e le piazze del centro dal titolo “Padova ti amo un pochino”. Dalle ore 20.30 all’enoteca All'Ombra di piazza della Frutta verranno presentate la mappa e la mostra “E(c)co Padova". Seguirà un aperitivo di conclusione accompagnato dal Dj-set di Psonic Psummer.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Use-it Padova": riscrivere la città L'occhio dei giovani, residenti e non

PadovaOggi è in caricamento