menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Gli scivola il flacone dalle mani Ustionato con l'acido muriatico

L'incidente domestico, giovedì sera, a Monselice. Un ragazzo di 31 anni del posto, tentando di riattivare la batteria di un'automobile, si è per sbaglio rovesciato addosso una bottiglia da litro di liquido tossico

Ustioni al viso e al corpo. Tanta preoccupazione, giovedì sera, per un 31enne di Monselice, accompagnato d'urgenza in pronto soccorso a Padova, dopo essersi accidentalmente vuotato addosso un flacone da litro di acido muriatico.

USTIONATO CON L'ACIDO MURIATICO. L'incidente, come riporta Il Mattino di Padova, sarebbe accaduto a casa di un amico, con cui l'infortunato stava tentando di far ripartire la batteria di un'automobile. L'acido sarebbe servito a provare a riattivarla, ma la bottiglia sarebbe scivolata, ricoprendo del liquido tossico il malcapitato.

FUORI PERICOLO. Immediato l'allarme. Il giovane è stato ricoverato in ospedale a Padova. Le sue condizioni in un primo momento avevano fatto temere gravi conseguenze. Per fortuna il ragazzo è fuori pericolo e le ustioni non dovrebbero provocare danni permanenti, anche se il paziente è stato trattenuto in osservazione al reparto di Chirurgia plastica.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Cura della persona

Come fare una manicure semipermanente in casa senza l’uso della lampada

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PadovaOggi è in caricamento