Giovane disoccupato deruba la zia 90enne: spese pazze col bancomat dell'anziana

Non si è fatto problemi a impossessarsi della carta e prelevare migliaia di euro dal conto dell'anziana parente. Lei però ha sporto querela e lo ha fatto denunciare dai carabinieri

Un'anziana donna sola e un'occasione ghiotta per arricchirsi facilmente. Peccato che oltre alla gravità dell'aver approfittato della debolezza della donna ci sia anche l'aggravante della parentela.

Giovane senza scrupoli

Protagonista della vicenda è un 23enne che ha raggirato un'anziana parente. Momentaneamente disoccupato, ha approfittato della vicinanza della prozia, che come lui risiede a Camposampiero, per ottenere un guadagno facile. Conosceva bene le sue abitudini, tanto che la scorsa primavera le ha fatto visita e mentre era in casa si è appropriato della carta bancomat e del pin della 90enne. Tra giugno e agosto ha effettuato diversi prelievi per un totale di 3.800 finché l'anziana si è resa conto dell'ammanco e si è rivolta ai carabinieri.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La denuncia

A quel punto sono cominciate le indagini, con i militari che hanno passato in rassegna i filmati delle telecamere di diverse banche. I frame hanno presto dato l'amara conferma: a prelevare era sempre il ragazzo. Rincuorata la donna e recuperato il bancomat, il nipote è stato denunciato.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Lavoravano in nero e percepivano il reddito di cittadinanza: scoperti dalla guardia di finanza

  • Il sorpasso azzardato causa lo scontro tra auto: un ferito elitrasportato in ospedale

  • Coronavirus, positivi 5 bambini del centro estivo e 8 ragazzi tornati dalla vacanza in Croazia

  • In prima linea contro il Covid nonostante la malattia: l'Ulss 6 piange Francesco Di Martino

  • Violento schianto contro il palo della luce: guidatrice trasportata in ospedale

  • «La nostra super Bubi ha guadagnato un passaggio per il Paradiso»: Lavinia ci ha lasciati

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
PadovaOggi è in caricamento