Venerdì, 24 Settembre 2021
Cronaca

Vax Day: il 31 dicembre vaccini negli ospedali e a nelle case di riposo

Per la prima volta verranno somministrate le dosi agli anziani: si parte dall'Rsa di Pontelongo che è Covid Free. Il vaccino anche nei nosocomi dell'Ulss 6 e in quello di Montagnana

Il secondo V-Day coincide con l'ultimo giorno dell'anno e questo 31 dicembre verrà ricordato anche perché le dosi verranno somministrate per la prima volta nelle case di riposo. Tre per la precisione partirà quella di Pontelongo che è Covid-free dove anche gli ospiti, oltre agli operatori, riceveranno il vaccino.

Tamponi anche il primo gennaio

Le dosi verranno somministrate negli ospedali della provincia di pertinenza dell'Ulss 6 Euganea a partire dal pomeriggio. Coinvolti gli operatori sanitari di Schiavonia, Cittadella, Camposampiero, Piove di Sacco e anche quelli dell'ospedale di comunità di Montagnana. Non solo. Tre case di riposo avranno i loro vaccini e in quella di Pontelongo verrà iniettato anche agli anziani che ci vivono all'interno. In questa giornata toccherà anche ad alcuni medici di medicina generale. Dopo la pausa del 1° dell'anno le inoculazioni riprenderanno sabato 2 gennaio. Per quanto riguarda i tamponi, questi verranno regolarmente fatti anche in tutti i punti sparsi nella provincia con le consuete modalità dei giorni festivi.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Vax Day: il 31 dicembre vaccini negli ospedali e a nelle case di riposo

PadovaOggi è in caricamento