menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Devastazione ad Abano durante i festeggiamenti di Halloween

Alcuni ragazzini hanno ecceduto con l'alcol, finendo per rovinare a tutti una serata di divertimento. Succede nella cittadina aponense, durante l'evento organizzato dal locale Kursaal di via Pietro d'Abano

Uno spettacolo che ha lasciato amaro in bocca e delusione, ad Abano Terme, quello delle devastazioni messe in atto da alcuni giovani vandali, durante la festa di Halloween organizzata al Kursaal di via Pietro d'Abano. L'accaduto è stato descritto sulla pagina Facebook locale, scatenando un'accesa discussione tra i residenti.

DEVASTAZIONE AD ABANO. Alcol, distruzione e vomito. L'ambulanza è persino dovuta intervenire per soccorrere un ragazzino che evidentemente aveva ecceduto non poco con i bicchierini. "Io ho finito di lavorare alle 2 quasi e c'era una strage", scrive un cittadino. "In zona pedonale c'era un casinò sulle sei", è un altro commento. "Verso le 2 l'ambulanza è arrivata a prendere un ragazzino che stava davvero male, nel frattempo l'altro, che era persino stato lasciato da solo, ha vomitato ovunque", è un altro post. E, ancora, "Sotto la mia finestra hanno fatto bordello intorno all'una, urla e schiamazzi", "Stamattina c'erano zucche rotte in più punti, vandali".

IL SINDACO. Una circostanza che ha infiammato i cittadini, ma soprattutto il sindaco Luca Claudio, che, come riportano i quotidiani locali, si è detto molto amareggiato per l'accaduto, tanto da arrivare alla decisione di vietare in futuro feste del genere, a meno che gli organizzatori di tali eventi non si organizzino con un'adeguata vigilanza.
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PadovaOggi è in caricamento