Atto vandalico nella notte: distrutta a calci la porta del centro sportivo Don Bosco

I carabinieri di Camposampiero hanno raccolto la denuncia del gestore: qualcuno ha sfasciato l'accesso alla struttura, provocando una serie di danni in via di quantificazione

Il centro sportivo (foto Google Street View

Forse una goliardata, forse un gruppo di ragazzini che ha deciso senza un apparente motivo di compiere un atto vandalico.

Calci alla porta

I carabinieri di Camposampiero hanno raccolto la denuncia del gestore degli impianti sportivi comunali “Don Bosco” do via Baden Powel nel comune dell’Alta. Stando a quanto testimoniato nella notte tra mercoledì e giovedì qualcuno ha preso a calci la porta d’ingresso alla struttura, distruggendola. Fortunatamente il danno, ancora in via di quantificazione, è coperto da assicurazione. Sul fatto indagano i militari della locale stazione.

Potrebbe interessarti

  • Concerti, manifestazioni in piazza, sagre e feste in piscina: gli eventi del weekend a Padova

  • Pausini e Antonacci all'Euganeo, tutte le info utili: parcheggi, divieti, orari e navette

  • «Ecco perché perdiamo forza durante l’invecchiamento»: la ricerca congiunta Vimm-Università

  • Anoressia: «Le cause della malattia una combinazione di fattori di rischio sia psichiatrici che metabolici»

I più letti della settimana

  • Schianto frontale tra auto e moto: centauro gravemente ferito, interviene l'elicottero

  • Rubano, incidente nella notte: cinquantatreenne muore in sella alla sua moto

  • Concerti, manifestazioni in piazza, sagre e feste in piscina: gli eventi del weekend a Padova

  • Pausini e Antonacci all'Euganeo, tutte le info utili: parcheggi, divieti, orari e navette

  • Sfiora la morte per un attacco cardiaco: ciclista rianimato. Il testimone: «Grande solidarietà»

  • Maxi truffa in azienda: il falso corriere ritira 60mila euro di merce e sparisce

Torna su
PadovaOggi è in caricamento