menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Vandali a Santa Giustina in Colle (fonte Facebook)

Vandali a Santa Giustina in Colle (fonte Facebook)

Vandali a Santa Giustina in Colle divelgono i segnali stradali: la rabbia su Facebook

Segnaletica distrutta, sassi contro le case, campanelli che suonano all'impazzata, grida sguaiate nella notte: sabato notte "da incubo" per i residenti di via Dei Custoza

Atti di inspiegabile e ingiustificabile vandalismo, messi a segno probabilmente da ragazzini, forse incapaci di comprendere la pericolosità di gesti come, ad esempio, divelgere segnali stradali. Succede a Santa Giustina in Colle, in via Dei Custoza, nel tratto tra il Capitello Votivo e via Don Bosco: i fatti sono stati riportati sulla pagina Facebook locale, con tanto di repertorio fotografico, dal sindaco Paolo Gallo e dal consigliere di minoranza Giulio Centenaro.

IL SINDACO GALLO. I protagonisti di quella che ai cittadini di Santa Giustina in Colle pare molto più di una semplice "bravata", hanno sradicato segnali stradali, con il concreto pericolo di provocare incidenti, hanno lanciato sassi contro le abitazioni, suonato i campanelli e urlato all'impazzata, parrebbe in lingua straniera. "Qualche 'deficiente' - ha commentato il primo cittadino Paolo Gallo - ha trovato un nuovo gioco: tagliare la segnaletica in via dei Custozza. L'incoscienza non ha limiti".

IL CONSIGLIERE CENTENARO. L'episodio è avvenuto alle 4 di domenica, e i residenti, loro malgrado, non hanno potuto evitare di essere svegliati nel cuore della notte dalle grida sguaiate degli ignoti vandali. "Visto il tragitto di questi imbecilli, potrebbe trattarsi di residenti in un quartiere limitrofo - ipotizza il consigliere - che magari tornavano a piedi da qualche locale nelle vicinanze. Spero proprio che con l'aiuto di tutti, magari anche della videosorveglianza, si riesca a rintracciare questi incivili, gesti di questo tipo non sono 'ragazzate' - conclude - e devono essere puniti in modo esemplare".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PadovaOggi è in caricamento