menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
La scritta comparsa sul retro del nuovo museo di Monselice

La scritta comparsa sul retro del nuovo museo di Monselice

Inaugura il nuovo museo di Monselice, sul retro tre giovani vandali imbrattano l'edificio

Sabato mattina, durante il taglio del nastro, tre ragazzini sono stati sorpresi a danneggiare con una bomboletta di vernice spray la parte posteriore dell'edificio in via 28 Aprile 1945

Doveva essere il giorno dell'inaugurazione del nuovo museo "San Paolo" di Monselice. Un taglio del nastro purtroppo rovinato da un atto di vandalismo compiuto da tre giovani, che, con una bomboletta di vernice spray di colore rosso, hanno imbrattato il lato posteriore del plesso, in via 28 Aprile 1945. 

TAGLIO DEL NASTRO ROVINATO. È accaduto sabato mattina. Nei guai sono finiti tre marocchini, due di 17 e uno di 18 anni, tutti residenti nel comune padovano, disoccupati, incensurati e regolari sul territorio nazionale. Il trio è stato ritenuto l'autore dell'imbrattamento, una scritta in rosso: "Madda". Tutti sono stati denunciati dai carabinieri della locale stazione; al termine delle operazioni di rito, i minorenni sono stati riaffidati ai genitori. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PadovaOggi è in caricamento