Lunedì, 17 Maggio 2021
Cronaca San Carlo / Via Domenico Cimarosa

Cancelli del parco della Repubblica rotti, sindaco: "Un atto vandalico"

Si tratta di varchi motorizzati a chiusura automatica, che per qualche giorno sono rimasti aperti anche in orario notturno a causa di un guasto. Il primo cittadino di Cadoneghe: "Meglio chiamarlo danneggiamento"

Cancelli del Parco della Repubblica di Cadoneghe fuori uso. Si tratta di varchi motorizzati a chiusura automatica, che per qualche giorno sono rimasti aperti anche in orario notturno a causa di un guasto.

"ATTO VANDALICO". "Siamo quasi certi che si tratti di un atto vandalico – ha dichiarato il sindaco Michele Schiavo – e purtroppo non è la prima volta che accade. Il nostro ufficio tecnico, che è informato della cosa, è già intervenuto più volte per le necessarie riparazioni, ma le caratteristiche stesse dei cancelli (non si tratta di semplici serrature da mettere al posto, ma di meccanismi motorizzati e automatizzati da sostituire) rendono le riparazioni costose e problematiche, perché quasi sempre è necessario procurare pezzi di ricambio".

L'APPELLO ALLA CITTADINANZA. "Questa volta il guasto, ma sarebbe meglio chiamarlo danneggiamento, si è verificato proprio a cavallo del 25 aprile e della successiva domenica, e questo non ha facilitato le cose. Mi sembra quasi inutile appellarsi al buon senso e al rispetto della cosa pubblica, quando si è alla presenza di vandali, ma non è certo pensabile invocare una militarizzazione della zona perché qualcuno (pochi, per fortuna) è privo di senso civico e rispetto per il prossimo. Piuttosto, mi sento di invitare chi si accorga di eventuali guasti a segnalarli tempestivamente agli uffici comunali".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cancelli del parco della Repubblica rotti, sindaco: "Un atto vandalico"

PadovaOggi è in caricamento