menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Vandali alla fermata del tram: l'ex sindaco Massimo Bitonci posta i frame (il video)

Sulla pagina Facebook sono stati messi i frame: si vedono due giovani prendere a calci e pugni la banchina del tram e uno dei due che rovescia in mezzo alla strada un cestino

«Padova: degrado e atti vandalici. Spero che questi giovani, evidentemente sbandati, vengano rintracciati e puniti, oltretutto al risarcimento di quanto danneggiato, ma soprattutto che venga insegnato loro il rispetto del bene pubblico e quindi di tutti», è il commento dell'ex sindaco Massimo Bitonci a un video che ha postato sulla sua pagina Facebook e che immortala due ragazzi, piuttosto giovani, che prima prendono a calci e pugni la banchina della fermata del tram, buttando poi a terra un cestino e urlando.

Il video

Le immagini durano una trentina di secondi, si nota un ragazzo che filma con il telefonino un amico che prima rompe con due pugni il vetro di una banchina, poi un altro che solleva da terra un cestino dell'immondizia, rovesciandolo in mezzo alla strada. Nel video postato dall'ex primo cittadino non viene indicata la data di quando sarebbe stato girato (ma l'abbigliamento dei ragazzi fa presumere che sia stato girato in questi giorni) e neppure di quale fermata del Metrobus si tratti. Il video si riferisce a venerdì sera ed è stato girato alla fermata di piazzale Santa Croce. Sul fatto indaga la polizia a cui Bitonci ha consegnato le immagini.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Padova usa la nostra Partner App gratuita !

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Covid, Zaia: «Veneto rischia di tornare in zona arancione»

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PadovaOggi è in caricamento