menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Veglia per giorni il padrone morto, cane abbaia: vicini e figlio scoprono il dramma

Il tragico rinvenimento martedì in via Minio all'Arcella, Padova. Vittima un 68enne, malato, trovato esanime a terra nella camera da letto. Da giovedì i familiari non avevano sue notizie

È stato quel continuo abbaiare del cane a insospettire la vicina che, chiamato il figlio dell'anziano residente nell'appartamento da cui non provenivano risposte, se non dall'animale, hanno fatto la tragica scoperta.

VEGLIATO PER GIORNI IL PADRONE. L'uomo, 68enne, malato, residente in via Minio all'Arcella, Padova, è stato trovato esanime a terra nella propria camera da letto. Con lui in casa c'era il cane, rimasto a vegliarlo probabilmente da giorni, dato che il figlio, come ha riferito alla polizia intervenuta sul posto, da giovedì non aveva più sentito il padre, deceduto per cause naturali.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Cronaca

Il Sant'Antonio di Evyrein compare in centro

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PadovaOggi è in caricamento