menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Veneto Strade: «Disagi in Corso Australia? Responsabilità di Terna». Micalizzi: «Il cantiere chiude fino a lunedì, riapre la strada»

L'assessore Micalizzi: «I lavori sono di Terna e la competenza su quel tratto di tangenziale è di Veneto Strade. Noi non avvisati per tempo. Abbiamo fatto sospendere i lavori, domani corsie libere, si riparte lunedì con modalità di cantiere diverse»

Nella mattina di giovedì 25 luglio, un cantiere di Terna, la società di distribuzione dell’energia elettrica, ha causato il restringimento a una sola corsia della carreggiata verso nord di Corso Australia, provocando un notevole disagio al traffico. Cosa che ha fatto andare su tuttel l furie l'assessore Andrea Micalizzi, visto che l'amministrazione comunale non era stata avvertita e di conseguenza neppure i cittadini. Corso Australia, pur essendo parte della tangenziale cittadina è un tratto stradale di competenza non dell’amministrazione comunale ma di Veneto Strade a cui si è rivolta Terna per avere l’autorizzazione dei lavori, senza purtroppo informare per tempo e coinvolgere il Comune di Padova nella gestione della viabilità e nella doverosa informazione agli automobilisti. 

Chiusura cantiere

Così, appena informato del cantiere e delle code, l’assessore ai lavori pubblici Andrea Micalizzi, si è messo in contatto con Terna e Veneto Strade convocandoli immediatamente per un incontro in Municipio. «I lavori si devono fare, ce ne rendiamo tutti conto – spiega l’assessore- ma siamo davvero contrariati per le modalità con cui l’apertura del cantiere è stata gestita. Non è possibile che noi ne veniamo informati praticamente a cantiere aperto, e che non sia stato possibile ragionare su come affrontare una situazione che era logico potesse creare grossi disagi. Oggi pomeriggio ci siamo incontrati con Veneto Strade e Terna ed abbiamo ottenuto che domani venerdì il cantiere sarà chiuso e la viabilità regolare. Ci sarà così il tempo di organizzare una diversa modalità dei lavori, con un raddoppio delle squadre in cantiere, una durata minore dei lavori e una limitazione dei disagi per tutti gli automobilisti. Il cantiere ripartirà quindi lunedì prossimo. E naturalmente non dovrà più accadere che si apre un cantiere senza un adeguato preavviso e coinvolgimento del Comune».

Sottovalutazione

Veneto Strade con un comunicato giunto nel pomeriggio di giovedì 25 ha chiarito che il cantiere è di Terna, facendo poi anche notare che «l’interruzione della corsia di marcia lenta in Corso Australia  era stata comunicata al comando della Polizia Urbana del Comune di Padova nella giornata di ieri 24 luglio». Insomma, 12 ore di anticipo però non sono esattamente il tempo che ci vuole per informare i cittadini e gli utenti di quella strada. Un problema che è stato evidentemente sottovalutato, per questo la decisione dell'amministrazione. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PadovaOggi è in caricamento