menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Battaglia Terme, ventenne si toglie la vita sotto un treno

Scoperto ieri alle 23 dal macchinista di un convoglio merci il corpo senza vita di una ventenne nei pressi della galleria del Catajo. La giovane si è suicidata lasciando un biglietto d'addio

Ha lasciato un biglietto in cui ha scritto semplicemente "addio" prima di togliersi la vita lungo la linea ferroviaria Padova-Bologna, sporgendo la testa nella galleria del Catajo mentre stava sopraggiungendo un treno.

E' scomparsa così, ieri, tra le 17 e le 18 secondo il parere del medico legale, una ventenne residente con la famiglia a Battaglia Terme. Il corpo esanime della giovane è stato rinvenuto però soltanto alle 23, dal macchinista di un convoglio merci che transitava ad una velocità meno sostenuta e ha quindi potuto notare l'accaduto.


Gli agenti della Polfer intervenuti sul posto, dopo aver identificato la ragazza hanno appurato la natura volontaria del gesto, ma le motivazioni di un atto così estremo da parte della giovane appena ventenne restano per ora sconosciute.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Este: esplode bombola di gas, un uomo ferito gravemente

  • Cronaca

    Auto investe pedone: la vittima è deceduta

  • Sport

    Cittadella, a Empoli è 1 a 1

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PadovaOggi è in caricamento