Versa denaro invece di riceverlo per i cerchi in lega che voleva vendere: 25enne truffato

Lo hanno raggirato, imbrogliato affinché versasse più di mille euro sul conto dei truffatori che si sono finti interessati a un annuncio che il giovane aveva pubblicato online

L’hanno ingannato e derubato, facendogli versare un migliaio di euro invece di incassare il denaro. Sono stati rintracciati e denunciati dai carabinieri di Camposampiero.

Il fatto

Tutto è cominciato il 4 luglio scorso, quando una coppia nota alle forze di polizia, 40 anni lui di Piovene Rocchette (Vicenza), 34 anni lei di Thiene (Vicenza), ha finto di essere interessata all’acquisto di quattro cerchi in lega per auto posti in vendita su un sito di annunci da un 25enne di Camposampiero. La coppia ha proseguito nella sua truffa facendosi versare 1.300 euro dal giovane, raggirandolo, e poi è scomparsa nel nulla. Il 25enne ha denunciato il fatto ai carabinieri che hanno fatto partire le indagini e sono riusciti a risalire ai due truffatori che sono stati denunciati.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, Zaia: «Ricoveri in ospedale, tutte le province venete in Fase 5 tranne Padova»

  • Femminicidio nella notte a Cadoneghe: uomo uccide la moglie a coltellate

  • «Mi sono addormentato a casa della mia ragazza»: multa di 400 euro per il fidanzato ritardatario

  • Zaia: «Ecco la nuova ordinanza. Ridotta capienza nei negozi e nei centri commerciali»

  • Il Covid si porta via a 67 anni lo storico pasticcere di Mestrino. Morto anche un giovane professore

  • Paolo Mocavero condannato, Roberto Baggio vince anche in tribunale

Torna su
PadovaOggi è in caricamento