menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Gli ultimi mille euro sono stati estorti in via Fermi

Gli ultimi mille euro sono stati estorti in via Fermi

Via Fermi, preso coi soldi in mano l'estorsore conosciuto in Facebook

Sulle pagine del social network era nata una simpatia. Pasquale M., 37 anni di Vicenza, ha poi però iniziato a chiedere soldi alla donna, sposata. La sorella padovana di quest'ultima l'ha convinta a denunciare l'uomo, colto in flagranza dalla polizia

Ricattava una donna che aveva conosciuto tramite Facebook e con la quale era nata una simpatia. Diverse migliaia di euro i contanti che Pasquale M., 37enne di Vicenza, era riuscito a spillare alla sventurata, minacciata da quest'ultimo di mettere il marito a conoscenza della loro amicizia.

Gli ultimi mille euro, però, estorti alla donna in via Fermi a Padova, sono stati la prova provata che ha permesso alla polizia euganea di incastrare in flagranza di reato il vicentino.

A convincere la vittima dei ricatti a rivolgersi alla polizia per denunciare il suo persecutore è stata la sorella di quest'ultima, residente a Padova. Gli agenti della città con i colleghi di Vicenza hanno atteso l'incontro per poi agire allo scoperto trovando l'uomo con i soldi in mano. Interrogato dal giudice Stefano Furlani, il 37enne si trova ora in carcere.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Superenalotto: vincite a Noventa Padovana e a Este

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PadovaOggi è in caricamento