Martedì, 16 Luglio 2024
Cronaca Vigodarzere

Blitz dei carabinieri: la droga nascosta nel casolare abbandonato

Ieri 14 marzo i militari dell'Arma hanno rinvenuto a Vigodarzere sostanza stupefacente nascosta in un intercapedine di un alloggio per sbandati. Si indaga per risalire alle persone che ne usufruiscono per trascorrere la nottata

I carabinieri della stazione di Vigodarzere da qualche giorno stanno effettuando mirati controlli all'interno di casolari abbandonati del comprensorio al fine di scovare possibili persone non in regola con il permesso di soggiorno, ma allo stesso tempo recuperare eventuale droga o refurtiva e scongiurare il rischio di degrado. Proprio in uno dei tanti sopralluoghi ieri 14 marzo è stata rinvenuta sostanza stupefacente, armi e materiale per il confezionamento delle singole dosi. Indagini in corso per risalire
agli sbandati che vivono in quel casolare e di fatto sbarcano il lunario spacciando. 

Il rinvenimento

I militari dell'Arma hanno rinvenuto all'interno di un casolare droga e materiale per il confezionamento. Nello specifico la droga, opportunamente occultata all’interno di un’intercapedine, era già suddivisa in dosi pronte per essere immesse sul mercato, e suddivisa in 8 involucri di cellophane del peso complessivo di 46.4 grammi di hashish, ed una bustina contenente 0,61 grammi di cocaina. In un’altra stanza del medesimo casolare sono stati trovati  3 bilancini di precisone, 3 coltelli da cucina con lama lunga 5 centimetri con tracce di sostanze stupefacenti ed altro materiale idoneo al suo confezionamento. Il tutto è stato posto sotto sequestro ed a disposizione dell’autorità giudiziaria patavina.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Blitz dei carabinieri: la droga nascosta nel casolare abbandonato
PadovaOggi è in caricamento