rotate-mobile
Domenica, 4 Dicembre 2022
Cronaca

Vigodarzere, pronti i servizi scolastici integrativi per l’anno 2012/2013

Dall'accoglienza "pre-scuola" alla mensa con doposcuola. L'avvio è condizionato al raggiungimento di un numero minimo di richieste dal quale dipende anche la tariffa. Iscrizioni entro il prossimo 15 luglio

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di PadovaOggi

Per l’amministrazione comunale di Vigodarzere l’anno scolastico 2012/2013 è già iniziato: sono infatti già stati pubblicati sul sito istituzionale i servizi integrativi dell’attività didattica rivolti alle famiglie del territorio. Molte le novità, a cominciare dall’accoglienza “pre-scuola”. “Le famiglie – spiega l’assessore Lisa Zanovello – potranno contare su un servizio di accoglienza che precederà di trenta minuti l’inizio delle lezioni. Questo servizio è stato istituito a vantaggio dei genitori che debbano raggiungere anzi tempo il luogo di lavoro”.

Accanto al pre-scuola sono stati attivati nella sede della “Don Bosco” a Vigodarzere e della “Domenico Savio” a Terraglione altri servizi integrativi. Nella prima sede funzionerà anche su cinque giorni la settimana, in base alle richieste, un servizio di refezione con successive attività di scuola integrativa, così da estendere la presenza degli alunni anche al pomeriggio. A Terraglione amministrazione e istituto comprensivo hanno strutturato su cinque giorni (anziché sei) l’organizzazione oraria delle prossime prime classi, garantendo nei due giorni di rientro la sorveglianza mensa.

“Anche per le altre classi 2^ 3^ e 4^ - precisa l’assessore Zanovello – sono previsti servizi integrativi per tre giorni la settimana, comprensivi di servizio di refezione e comprendenti attività di doposcuola per due giorni la settimana e un terzo giorno di attività motoria”. L’avvio di tutte le attività integrative è condizionato al raggiungimento di un numero minimo di richieste dal quale dipende anche la tariffa. Per questo sul sito www.vigodarzerenet.it sono state proposte anche le diverse soluzioni tariffarie accanto ai moduli di iscrizione che dovranno pervenire in Comune entro il prossimo 15 luglio.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Vigodarzere, pronti i servizi scolastici integrativi per l’anno 2012/2013

PadovaOggi è in caricamento