Cronaca Vigonza

Migliaia di persone parteciperanno alla fiaccolata per Giada

Il comune di Vigonza ha predisposto alcuni spazi idonei a parcheggiare le auto in vista del corteo fissato per lunedì 3 giugno alle 20,30 con partenza in via Prati da casa della vittima

In attesa degli esiti dell'autopsia sul corpo di Giada Zanola, la giovane mamma uccisa mercoledì 29 maggio dal compagno Andrea Favero, il comune di Vigonza si sta preparando ad un evento di piazza che possa diventare un momento di riflessione, preghiera e socializzazione. Un momento per mostrare pollice verso ad ogni forma di violenza sulle donne. Prevista una massiccia partecipazione anche da fuori Vigonza. 

La fiaccolata

Intanto l'amministrazione sta organizzando la logistica in vista della fiaccolata in ricordo di Giada in programma per lunedì 3 giugno alle 20.30. «Con la fiaccolata vogliamo stringerci forte alla famiglia di Giada Zanola in questo momento di grande sofferenza: il suo omicidio è un dolore straziante per tutta la comunità che si ritrova sconvolta. La fiaccolata partirà dall’area verde davanti all’Obelisco di via Prati, accanto alla casa dove abitava Giada, e proseguirà poi lungo la strada per raggiungere il cavalcavia dove si è consumata la tragedia. Abbiamo già provveduto ad acquistare circa 400 fiaccole da consegnare ai partecipanti. Per agevolare la presenza dei cittadini, abbiamo individuato alcuni parcheggi che potranno essere utilizzati: in zona del Tergola alla fine di via Molino, nell'ex ristorante ai Molini, il piazzale della famiglia Stecca che gentilmente ha messo a disposizione, il parcheggio del ristorante "Ai Siegoi" e l'area verde pubblica sempre davanti “Ai Siegoi”. A presidiare la sicurezza e la viabilità ci saranno i nostri agenti della Polizia locale, i carabinieri di Pionca di Vigonza e i volontari del gruppo comunale della Protezione Civile».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Migliaia di persone parteciperanno alla fiaccolata per Giada
PadovaOggi è in caricamento