rotate-mobile
Cronaca Villafranca Padovana

Sotterra in un terreno agricolo rifiuti di cantiere, denunciato imprenditore edile

L'intervento è stato effettuato ieri a Villafranca Padovana da carabinieri Forestali di Cittadella. In corso ulteriori accertamenti da parte di Arpav

Dovrà rispondere di gestione illecita di rifiuti un imprenditore edile scoperto in flagranza di reato ieri, 15 settembre a Villafranca Padovana. Ad intercettarlo sono stati i carabinieri Forestali di Cittadella. Nello specifico l'indagato è stato sorpreso mentre in un'area rurale stava smaltendo illecitamente rifiuti speciali derivanti da opere di demolizione.

I fatti

Da una ricostruzione è emerso che i rifiuti inerti sono stati scaricati all'interno di buche profonde quasi tre metri, appositamente scavate per occultarli. In un secondo momento il materiale sotterrato veniva coperto con terra. E' stata sequestrata un'area agricola di 4000 metri quadrati di proprietà dell'imprenditore agricolo. I guai per il professionista potrebbero non essere finiti: saranno effettuati nei prossimi giorni ulteriori rilievi con personale Arpav per evidenziare eventuali danni ambientali provocati dall'azione sconsiderata dell'imprenditore. Tutta l'opera di bonifica, infine, sarà completamente a carico del responsabile del reato. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sotterra in un terreno agricolo rifiuti di cantiere, denunciato imprenditore edile

PadovaOggi è in caricamento