Cronaca Villafranca Padovana / Via Balla

Villafranca, bovino scappa dal box: abbattuto col mitra dai carabinieri

La fuga ieri pomeriggio da un privato in via Balla. La manza ha preso la via dei campi dopo che la "compagna" di recinto era stata portata al macello. I militari l'hanno uccisa con il mitra in dotazione

La compagna di box era stata portata via in mattinata, per essere macellata. Trovatasi sola e probabilmente spaesata e intimorita, approfittando della porta momentaneamente lasciata aperta dal padrone che stava pulendo la stalla, il bovino si è dato alla fuga.

ABBATTUTA COL MITRA. Presa la via dei campi, la manza è stata inizialmente inseguita dall'allevatore e i suoi figli, che poi hanno deciso di chiamare il servizio veterinario dell'Ulss di Cittadella e i carabinieri. Il fatto è accaduto ieri pomeriggio intorno alle 16.30 in via Balla a Villafranca Padovana. Anche se l'animale non è mai uscito dalla campagna, dato che si avvicinava il buio e il rischio che si immettesse in strada, intorno alle 17.40 i militari dell'arma sono intervenuti abbattendolo con dei colpi del mitra in dotazione.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Villafranca, bovino scappa dal box: abbattuto col mitra dai carabinieri
PadovaOggi è in caricamento