rotate-mobile
Giovedì, 9 Dicembre 2021
Cronaca Arcella / Via Tiziano Aspetti

Arcella, colpo grosso in tabaccheria: vinti tremila euro al mese per vent'anni

"Non conosco il fortunato", racconta il titolare Claudio Bertazzo

All’Arcella un misterioso giocatore si è aggiudicato tremila euro al mese per vent’anni, spendendo solo due euro. Il fortunato ha vinto il concorso “Win for life” nell’estrazione di giovedì mattina alle 11. La scheda d’oro è stata giocata nella tabaccheria “Al Dazio” in via Tiziano Aspetti 159.

IL COMMENTO. Un colpo grosso che cambierà la vita di un padovano. "Non ho idea di chi possa essere il vinicitore - dichiara il titolare del tabacchino, Claudio Bertazzo - finora non si è presentato nessuno. In ogni caso sono molto contento per lui. Soprattutto di questi tempi, accaparrarsi una cifra simile fa la differenza".

IL MECCANISMO. La scheda è stata giocata con la modalità "Quickpick”. La giocata minima è composta da 10 numeri più un numerone: bisogna selezionare 10 numeri scegliendoli in un range compreso fra 1 e 20, compreso il numerone. La giocata massima, che si ottiene selezionando 14 numeri su 20 più un numerone, genera un sistema integrale, che corrisponde a 1.001 combinazioni. Il costo di una giocata cambia ovviamente in base al numero delle combinazioni desiderate.

ULTIME VINCITE. Gli ultimi mesi sono stati, si può dire, "fortunati", per il Padovano. A partire dalla maxi vincita di 93 milioni di euro al Superenalotto con una schedina acquistata a fine febbraio in una tabaccheria di Mestrino. Di minore entità, ma comunque importante, la vincita, qualche giorno più tardi, di 33mila euro a Battaglia Terme. A inizio aprile, a Padova, si è sfiorato il jackpot: il giocatore ha portato a casa un premio "di consolazione" di 28mila euro. Pasqua milionaria, infine, a Montegrotto Terme, dove la dea bendata ha baciato un fortunato giocatore con la bellezza di un milione di euro.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Arcella, colpo grosso in tabaccheria: vinti tremila euro al mese per vent'anni

PadovaOggi è in caricamento