Domenica, 25 Luglio 2021
Cronaca

Viola i domiciliari per fare un giro nel centro del paese: portato in carcere a Rovigo

Un 22enne si trovava agli arresti domiciliari per furto aggravato e continuato ma, ad un controllo, è stato trovato fuori casa mentre faceva una passeggiata non consentita. Ora si trova in prigione

La violazione dei domiciliari gli è costata l’entrata in carcere. I carabinieri di Castelbaldo hanno eseguito un ordine di carcerazione emesso dalla procura di Rovigo.

Il fatto

Giovedì 27 agosto i carabinieri hanno prelevato dalla sua abitazione a Masi un 22enne di origine marocchina che era agli arresti domiciliari. Doveva scontare un anno e 27 giorni di reclusione per diverse condanne per furto aggravato e continuato, reati perpetrati in tutto il Veneto. È stato anche denunciato per evasione perché ad un controllo non era in casa ma a fare un giro nel centro di Masi. È stato portato nel carcere di Rovigo.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Viola i domiciliari per fare un giro nel centro del paese: portato in carcere a Rovigo

PadovaOggi è in caricamento