Domenica, 19 Settembre 2021
Cronaca San Pietro Viminario

Evade troppe volte dai domiciliari: i carabinieri lo portano al Due Palazzi

Non era la prima volta che si permetteva una passeggiata non consentita, durante la quale continuava a commettere reati. Il tribunale ha posto un freno

Troppe volte ha violato i domiciliari, per non parlare del fatto che continuava a commettere reati durante le sue “passeggiate”. I carabinieri lo hanno portato al Due Palazzi.

L’ennesima evasione

Non era la prima volta che Davide Magagna, 22 anni, violava i domiciliari che stava scontando nella sua casa di San Pietro Viminario per reati di spaccio. E quando era in giro continuava con una condotta non certamente irreprensibile. Così il tribunale di Napoli ha dato ordine di portarlo in carcere. I carabinieri di Monselice sono andati a prenderlo nel pomeriggio di martedì 14 luglio e lo hanno condotto al Due Palazzi.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Evade troppe volte dai domiciliari: i carabinieri lo portano al Due Palazzi

PadovaOggi è in caricamento