menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Trovato in un bar nonostante la libertà vigilata, malmena i carabinieri: viene arrestato

Un 32enne giostraio di Legnaro è stato messo in manette dai militari dopo che è stato scoperto a violare i provvedimenti restrittivi all'esterno del suo comune

Scoperto a violare il provvedimento di libertà vigilata, ha tentato la fuga scagliandosi contro i carabinieri ma è stato messo in manette.


ARRESTO. A finire dietro le sbarre M.M., 32enne giostraio di Legnaro con precedenti, che gli erano valsi i provvedimenti restrittivi. Martedì, però, il malvivente è stato individuato dai militari all'interno del bar Premium a Piovega di Piove di Sacco. Vistosi scoperto, ha tentato di darsela a gambe, scagliandosi anche contro i carabinieri e ferendone uno. Gli uomini dell'Arma sono però riusciti a bloccarlo e ad arrestarlo per lesioni personali aggravate e per la violazione degli obblighi della libertà vigilata.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Este: esplode bombola di gas, un uomo ferito gravemente

  • Cronaca

    Auto investe pedone: la vittima è deceduta

  • Sport

    Cittadella, a Empoli è 1 a 1

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PadovaOggi è in caricamento