menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Picchia la moglie con la cintura e la violenta davanti alla loro bimba

Il tribunale di Padova ha condannato a 6 anni e mezzo di reclusione un marocchino di 48 anni, sposato con una donna italiana, ripetutamente malmenata e stuprata per liti relative all'educazione della figlia di 3 anni

Violentava la moglie davanti alla loro bimba di 3 anni. Il tribunale di Padova, venerdì, ha condannato un marocchino di 48 anni a 6 anni e mezzo di carcere.

VIOLENTAVA LA MOGLIE DAVANTI ALLA FIGLIA. La donna, italiana, nella sua casa viveva un incubo perenne. Stuprata in presenza della figlioletta e poi picchiata a sangue, spesso anche con la cintura dei pantaloni. Il coniuge maltrattava la moglie perché non era d'accordo con il suo modo di educare la bambina.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PadovaOggi è in caricamento