Cronaca

Violenza e abusi su una giovanissima vicina di casa: a processo in due

Il 9 dicembre di quattro anni fa, in un condominio di Cadoneghe, in due hanno abusato di una giovane vicina di casa, allora ventenne, che dopo essere stata invitata da loro e indotta a bere parecchio alcool, è stata più volte da loro violentata

Era una vicina di casa, abitava nello stesso condominio. Loro l’hanno fatta ubriacare e poi l’hanno stuprata. Una storia di efferata violenza commessa da due uomini su una giovanissima che risale al 2016 ma che ora approda nelle aule di tribunale.

Abusi

Per Danut Sragos Stancu, di 52 anni, e Eugen Floroaia, di 34, infatti, le udienze davanti al tribunale collegiale inizieranno il 12 novembre. I due il 9 dicembre di quattro anni fa, in un condominio di Cadoneghe, hanno abusato di una giovane vicina di casa, allora ventenne, che dopo essere stata invitata da loro e fatta bere parecchio alcool, è stata più volte da loro violentata. Un abuso perpetrato nonostante il rifiuto della ragazza che il giorno successivo ha denunciato i due. Nella ricostruzione della serata da parte degli inquirenti emerge uno scenario di violenze e di brutalità inaudite che la ragazza ha dovuto subire. La giovane in aula è difesa dall’avvocato Pierilario Troccolo.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Violenza e abusi su una giovanissima vicina di casa: a processo in due

PadovaOggi è in caricamento