Settantacinquenne condannato per abusi sessuali nei confronti di una quindicenne

L’uomo che abita a Due Carrare ed ha 75 anni avrebbe approfittato della ragazzina in due occasioni. La prima nel dicembre del 2016, la seconda nell’agosto dell’anno successo

E’ stato condannato a tre anni e sei mesi con rito abbreviato un uomo imputato di violenza sessuale nei confronti di una ragazzina minorenne. La giovane è figlia di amici di famiglia che gli avevano anche dato un lavoro.

Le violenze

L’uomo che abita a Due Carrare ed ha 75 anni avrebbe approfittato della quindicenne in due occasioni. La prima nel dicembre del 2016, la seconda nell’agosto dell’anno successo. L’anziano si sarebbe appartato in una zona dell’azienda non sorvegliata toccandola e baciandolo: approfittando dell’amicizia con il padre e con il nonno della ragazzina avrebbe abusato di lei. La sentenza è stata pronunciata dal Gup Domenica Gambardella.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia sul lavoro: muore l'imprenditore Tiziano Faccia, fratello dei Serenissimi del Tanko

  • Tragico schianto sulla Piacenza-Brescia: muore autotrasportatore padovano

  • Linea Verde fa tappa a Padova: il fiume Brenta e la zona del Piovese protagonisti su Rai 1

  • Cantine aperte, degustazioni, fiere, concerti e sagre: gli eventi del weekend a Padova

  • Stragi del sabato sera, maxi servizio di repressione in provincia: più di 200 persone controllate

  • Colpo grosso al centro commerciale: rubato materiale tecnologico per 30mila euro

Torna su
PadovaOggi è in caricamento