Domenica, 25 Luglio 2021
Cronaca

Violenza sessuale su minorenni Condannato allenatore di calcio

Venerdì il pronunciamento della sentenza nei confronti del 37enne residente a Limena accusato di aver molestato tre bambini di 10, 4 e 5 anni in alcune scuole sportive della cintura: inflitti 3 anni e 4 mesi di reclusione

Tre anni e quattro mesi di reclusione, interdizione dai pubblici uffici per cinque anni, e divieto perpetuo di svolgere attività a contatto con minori. Come riportano i quotidiani locali, è questa la condanna inflitta all'ex allenatore della Figc, un 37enne residente a Limena, nel Padovano, accusato dalle famiglie di tre bambini di 10, 4 e 5 anni di molestie sessuali compiute dal tecnico sui piccoli in alcune scuole sportive della cintura urbana e nel corso di alcuni corsi di psicomotricità.

SENTENZA E RISARCIMENTI. In uno dei tre casi il giudice ha derubricato l'accusa di violenza sessuale in corruzione di minorenne. Dopo l'uscita dal processo di due famiglie risarcite con 10mila euro a testa, i genitori di uno dei bambini coinvolti, l'unico costituito parte civile, hanno ottenuto 15mila euro di danni. Al centro dell'impianto accusatorio le testimonianze dei minori che l'insegnante con diploma Isef avrebbe accompagnato nei bagni per poi toccare nelle parti intime. Gli episodi contestati risalgono al 2009.

 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Violenza sessuale su minorenni Condannato allenatore di calcio

PadovaOggi è in caricamento