menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Fa l'autostop e incappa in un bruto "Mi ha toccata e picchiata in auto"

Mercoledì sera in via Messico a Padova, una 41enne cinese avrebbe accettato il passaggio di uno sconosciuto. L'uomo avrebbe iniziato a palpeggiarla, sferrandole un pugno in pieno viso. Indagano i carabinieri

Ha chiesto un passaggio ad uno sconosciuto ed è incappata in un bruto che non ha esitato a metterle le mani addosso. Questo il racconto fornito, mercoledì sera, ai carabinieri da una donna cinese di 41 anni.

L'AGGRESSIONE. Secondo la testimonianza della vittima, l'episodio sarebbe avvenuto intorno alle 23, in via Messico, in zona industriale a Padova. La donna si trovava a piedi assieme ad un'amica di colore e avrebbe fatto l'autostop. Presto un uomo, di origini albanesi, l'avrebbe avvicinata e lei lo avrebbe seguito a bordo della sua auto. Lo straniero, però, invece di accompagnarla a destinazione, avrebbe iniziato a toccarla e ai suoi "no" si sarebbe inferocito, sganciandole un pugno in pieno zigomo e provocandole un taglio sul viso.

LA FUGA. La 41enne, ferita, sarebbe riuscita ugualmente ad aprire lo sportello dell'auto e a sfuggire alla morsa del suo aggressore, lasciando però all'interno della vettura la borsa, con all'interno il cellulare e 50 euro in contanti.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Politica

Il neo Presidente Masin: «Natura e turismo, così immagino il Parco Colli. Essere cacciatore non è in antitesi con questo ruolo»

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PadovaOggi è in caricamento