rotate-mobile
Domenica, 5 Dicembre 2021
Cronaca

Admo, cinque atleti della Virtus Basket Broetto diventano donatori di midollo osseo

Cinque cestisti, con altrettanti amici, si sono recati all'ospedale dei Colli per farsi "tipizzare"

Detto, fatto e risposto all'appello "facciamo squadra". Come promesso, a poco meno di due settimane dall'incontro con i volontari e testimoni di Admo Padova con gli atleti di serie B della Virtus Broetto Basket e i ragazzi delle giovanili, ben 5 cestisti della prima squadra, mercoledì 1 marzo 2017, si sono recati all'ospedale dei Colli per diventare potenziali donatori di midollo osseo.

NUOVI DONATORI. Gli eroi silenziosi sono il capitano Enrico Crosato, Emanuele Deserti, Stevan Stojcov, Marco Lazzaro e Federico Schiavon. Ma non solo. A loro volta, con un passaparola, hanno coinvolto altri 5 amici che si sono presentati dalla dottoressa Milena Luca, medico referente a Padova per il Registro dei donatori di midollo osseo, per farsi "tipizzare", come si dice in gergo. In pratica, tutti i 10 aspiranti donatori si sono sottoposti ad un semplice esame del sangue e sono entrati così nel registro provinciale dei donatori di midollo osseo. E presto ne seguiranno altri, tra compagni di squadra e amici.

YOUBEFOX. C'è anche un'altra novità per Admo Padova. Questa volta riguarda la ristorazione. L'idea viene da Admo Italia e si chiama youbefox. Si tratta do un portale attraverso il quale è possibile prenotare un ristorante e scegliere di donare una parte del proprio conto proprio ad Admo. Ovviamente, se il ristorante è a Padova e provincia la percentuale di donazione del cliente andrà all'associazione provinciale. Molti i ristoranti e le pizzerie padovane che hanno aderito all'iniziativa, facilmente reperibili dal nome o dalla localizzazione. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Admo, cinque atleti della Virtus Basket Broetto diventano donatori di midollo osseo

PadovaOggi è in caricamento