Cronaca Abano Terme

Vola per un paio di metri dalla parete di roccia, intervento del Soccorso Alpino

La donna è caduta proprio all'inizio della scalata nella palestra di roccia di Rocca Pendice

Attorno alle 20 di domenica 8 agosto, la Centrale del 118 ha allertato il Soccorso alpino di Padova, per favorire il soccorso di una freeclimber. 

Volo

La donna è caduta proprio all'inizio della scalata nella palestra di roccia di Rocca Pendice, settore Numerate. La ragazza, una ventunenne di Formigine (MO), è volata per un paio di metri sbattendo la testa e riportando un probabile trauma cranico e una ferita sulla fronte. Gli amici che si trovavano con lei hanno subito dato l'allarme. Otto soccorritori sono saliti assieme al personale sanitario dell'ambulanza fino alla base della parete e hanno prestato le prime cure alla giovane. Caricata in barella, l'infortunata è stata assicurata e calata con le corde per circa 500 metri fino all'ambulanza, partita poi in direzione dell'ospedale di Abano Terme. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Vola per un paio di metri dalla parete di roccia, intervento del Soccorso Alpino

PadovaOggi è in caricamento