rotate-mobile
Domenica, 3 Luglio 2022
Cronaca

Controlli antispaccio a tappeto, in campo anche l'unità cinofila: 7 denunce

La settimana scorsa le pattuglie della Squadra volante hanno controllato tutti i quartieri della città per individuare spacciatori. Hanno denunciato sette persone e sequestrato un etto e mezzo di droga

Nell'arco di una settimana la Squadra volante della polizia ha individuato e denunciato sette spacciatori e sequestrato complessivamente un etto e mezzo di droga.

I fatti

Le operazioni della polizia si sono svolte in tutta la città, andando a toccare diversi quartieri, dalla Stanga a Palestro per arrivare anche al centro storico. Martedì 15 marzo i poliziotti si trovavano in via Brigata Padova e non è sfuggito lo sguardo spaventato di una coppia di tunisini di 18 e 20 anni che non appena hanno visto le divise sono scappati via. Bloccati, si è scoperto che il 20enne aveva un involucro con un grammo di hashish mentre la 18enne nascondeva in un pacchetto di sigarette 0,32 grammi della stessa sostanza. La giovane è stata multata per uso personale di stupefacente e segnalata al prefetto mentre l'altro ragazzo è stato denunciato per detenzione di droga a fini di spaccio e per falsa attestazione delle proprie generalità a pubblico ufficiale visto che ha dato nome ed età falsi. In via Venezia, invece, un'altra volante ha sorpreso due uomini in auto, un italiano di 35 anni e un nigeriano di 49 anni. Il primo aveva nascosto della marijuana nel calzino mentre altre dosi sono state trovate nel vano della portiera al lato del passeggero (poco più di 6 grammi in tutto): entrambi sono stati denunciati. Stessa accusa per un tunisino di 20 anni sorpreso in via Altinate con 13 grammi di hashish mentre un suo connazionale di 21 anni è stato trovato con quasi 3 grammi di hashish in zona stazione. In via Sorio i poliziotti hanno fermato un minorenne con 16 grammi di marijuana. Tra mercoledì 16 e giovedì 17 marzo, invece, è arrivata una segnalazione all'app YouPol che ha permesso agli agenti di sequestrare 75 grammi di marijuana nascosti in Passaggio Gaudenzio. In via Monte Cengio un 20enne italiano è stato sorpreso con 3 grammi di hashish e una dose di cocaina. Venerdì 18 marzo è scesa in campo l'unità cinofila per un servizio nel cuore del centro storico di Padova: il cane Kamikaze è riuscito a fiutare 36 grammi di hashish nascosti in via Calfura, dentro alcuni neon incastonati sul marciapede vicino l'appartamento.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Controlli antispaccio a tappeto, in campo anche l'unità cinofila: 7 denunce

PadovaOggi è in caricamento