menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Voltabarozzo, i ladri in casa del figlio. Il padre spara e li mette in fuga

È accaduto sabato notte, in via Antonio Da Rio, al confine con Ponte San Nicolò. I ladri, dopo aver tentato di mettere fuori uso il sistema di allarme, sono entrati in casa. L'allarme è suonato comunque. Il padre del proprietario li ha messi in fuga sparando in aria

Un tentato furto in abitazione è andato in fumo, sabato sera, in via Antonio Da Rio a Voltabarozzo, al confine con il comune di Ponte San Nicolò. Merito del sistema di allarme, a prova di boicottaggio, e del pronto intervento del padre della vittima designata che, a colpi di pistola sparati in aria, ha impaurito e fatto fuggire i ladri.

Ignoti si erano presentati intorno alle 23 nell'abitazione di un quarantenne artigiano che in quel momento non era in casa. Dopo aver cercato di mettere fuori uso il sistema di allarme schiumando la centralina e ruotando l'obiettivo delle telecamere di videosorveglianza, sono entrati in casa. L'allarme ha suonato ugualmente e sul cellulare del proprietario si è materializzato l'avviso di intrusione, che ha avvisato il padre, residente nella casa a fianco, di dare un'occhiata che fosse tutto a posto.
 
L'anziano, avvistate delle persone, ha preso la sua scacciacani detenuta regolarmente e sparato dei colpi in aria. Da una siepe di recinzione alcune sagome si sino mosse, dileguandosi nel buio verso i campi. Avvisati quindi i carabinieri, i pattugliamenti sono proseguiti tutta la notte, senza ancora un esito positivo della ricerca.
Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PadovaOggi è in caricamento