rotate-mobile
Mercoledì, 19 Giugno 2024
Cronaca

West Nile, nella notte verranno disinfestati 25 parchi cittadini: l'elenco completo

Le disinfestazioni straordinarie non saranno concluse in una giornata ma si proseguirà nella notte di martedì 6 e mercoledì 7 settembre con gli altri luoghi considerati sensibili

Parte nella tarda serata di oggi, lunedì 5 settembre, il piano di disinfestazione straordinaria concordato dal Comune di Padova con l'Ulss 6 Euganea su indicazione della Regione Veneto.  

Parchi

Le disinfestazioni straordinarie non saranno concluse in una giornata ma si proseguirà nella notte di martedì 6 e mercoledì 7 settembre con gli altri luoghi considerati sensibili. Il piano per questa sera prevede la disinfestazione di:  

- Parco Villa Berta - via Vigonovese PD 

- Istituto Luigi Configliachi - via Dell'Ippodromo 2 PD

- Parco delle farfalle - via Bajardi PD

- Casetta Michelino - via Pontevigoarzere 14/16 

- Parco Fornace Morandi - via L. Strazzabosco, 1 PD 

- Villa Altichiero - via Altichiero 2 PD 

- Parco degli Alpini - Via Capitello 66 PD 

- Istituto Luigi Configliachi - via Sette Martiri 33 PD 

- Ospedale di comunità Civitas Vitae - via Gemona 8 PD 

- Residenza S. Chiara Civitas Vitae - via Toblino 51 PD 

- Campo dei Girasoli - via Bainsizza 31 PD 

- Centro diurno anziani FAI - Piazza del Castello 15 

- Parco Prandina - via N. Orsini PD 

- Mappaluna Arcella - via Ticino 11 PD 

- Opera Magnificat - via Citolo da Perugia 58 

- Parco Milcovich - via J da Montagnana PD 

- Altavita Ira - Piazzale Mazzini 14 

- Altavita Ira - Piazzale Mazzini 16 

- Giardini dell'Arena - Corso Garibaldi PD 

- Parco della Musica/Parco d'Europa - via Venezia 40 

- Casa di riposo Maria Bambina - via San Massimo 49 PD 

- Residenza parco del Sole - via Giovanni Boccaccio 96  

- Civitas Vitae Nazareth - via Nazareth 38 

- Lungargine Terranegra 

- Centro diurno Casa famiglia Gidoni - via Monsignor Fortin 34.

Disinfestazioni

L’inizio delle operazioni è previsto per le 23.30 salvo diverse esigenze riscontrate dalla ditta o dall’ULSS6 e i parchi che saranno trattati questa sera dovranno rimanere chiusi fino al primo pomeriggio di domani. I gestori dei Parchi dovranno garantire l’accesso agli operatori incaricati della disinfestazione e allo stesso modo dovrà essere consentito l’accesso ai cittadini concessionari degli orti in modo che possano coprire adeguatamente le coltivazioni. L’assessore all’ambiente Andrea Ragona spiega: «Il Piano regionale straordinario per le disinfestazioni, ci costringe, come annunciato, a chiudere i parchi cittadini per il tempo necessario alle operazioni per gli interventi adulticidi. Si parte dalla serata di oggi, si proseguirà nei prossimi due giorni secondo un calendario definito di giorno in giorno per cercare di unire le esigenze della ditta che opera le disinfestazioni con quelle dei nostri parchi cittadini. Stiamo in queste ore comunicando a tutte le realtà che animano le aree verdi della nostra città le disposizioni per la chiusura e la riapertura e i protocolli da seguire». L’assessore al verde Antonio Bressa sottolinea: «Ringrazio tutte le persone che animano le nostre aree verdi per la comprensione. Un intervento straordinario di questa portata non era mai stato realizzato e ci stiamo coordinando passo passo con gli enti, seguendo le disposizioni di ULSS e Regione. Per una mezza giornata purtroppo molte aree non saranno accessibili, ma è una azione necessaria affinché poi possano essere fruite in sicurezza».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

West Nile, nella notte verranno disinfestati 25 parchi cittadini: l'elenco completo

PadovaOggi è in caricamento