menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Le Giuliette, lo "stivale" e il "loro" Veneto

Le Giuliette, lo "stivale" e il "loro" Veneto

Una torta a forma di "stivale" per Expo2015: il Veneto delle Giuliette

Elena Luisa Budian, 35 anni di Padova, mamma tuttofare, con le quattro compagne di squadra, "Le Giuliette", ha vinto, lo scorso weekend, la competizione per il World guinness record in "cake design"

C'è Prato della Valle a simboleggiare la città di Padova. Poi gondole, radicchio, il Leone di Venezia e, ancora, prosecco, l’immancabile balcone di Giulietta, fiumi, montagne. Ecco il Veneto delle Giuliette, quello che ha vinto la competizione svoltasi lo scorso weekend al Mi.Co di Milano.

LA TORTA "STIVALE" PER EXPO. 175 i partecipanti e 35 le squadre, tra cui tre per il Veneto. A giudicare ogni progetto è stata una giuria esterna di grandi nomi italiani del "cake design". La torta decorata più grande del mondo per il World Guinness Record sarà a forma di stivale e verrà realizzata all’Expo di Milano in Ottobre. Un evento senza precedenti che vedrà all’opera centinaia di "cake designer".

IL VENETO DELLE GIULIETTE. Per la regione Veneto, sono state Le Giuliette, Alice Chiodin, Barbara Martini, Arianna Toffanello, Domenica Pizzi e la padovana Elena Luisa Budian, ad aggiudicarsi la vittoria. “Abbiamo presentato nel nostro progetto tutto quello che secondo noi rappresenta il nostro Veneto, dai monumenti all'agroalimentare, usando tecniche diverse per la realizzazione - racconta una emozionatissima Alice Chiodin, caposquadra delle Giuliette - una cosa davvero importante era l'armonia d'insieme anche con le altre regioni a noi confinanti - continua - per cui durante la gara ci siamo organizzate con le squadre di Lombardia , Trentino, Friuli e Emilia per far combaciare fiumi, laghi e montagne, usando le stesse tecniche e gli stessi colori”. Un lavoro di estrema attenzione e passione che ha dato un incredibile risultato: al momento dell'unione della torta delle squadre vincitrici, l'armonia tra regioni era perfetta, tutto combaciava a regola d’arte.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PadovaOggi è in caricamento