menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Allarme zanzare, boom a luglio Troppa umidità, tornano le "tigri"

Le piogge del mese scorso e il rialzo delle temperature portano con sé un proliferare fuori dalla norma della fastidiosa specie. Da Vape Foundation una guida per difendersi dagli insetti più odiati dell'estate

Allerta zanzare a partire dalla prima settimana di luglio, che vedrà un forte aumento della specie denominata "tigre", più aggressiva rispetto a quelle tradizionali. L'eccessiva proliferazione che si sta verificando in Veneto e a Padova è causata dall’umidità portata dalle piogge del mese scorso e dal successivo rialzo delle temperature. A lanciare l'allarme "Meteo zanzare", il servizio sviluppato da Vape Foundation, organizzazione senza fini di lucro che promuove la ricerca scientifica contro gli insetti nocivi.

ZANZARE A PADOVA: La disinfestazione parte anche da casa propria

"METEO ZANZARE". Il servizio, completamente gratuito e consultabile sul sito www.vapefoundation.org, informa i cittadini sulla presenza di questi insetti con dati aggiornati ogni settimana. Per tutta l’estate basterà selezionare la provincia di interesse per scoprire il livello dell’infestazione. Sviluppato in collaborazione con il professor Giampiero Maracchi, direttore dell’Istituto di biometereologia del Cnr di Firenze, e con Claudio Venturelli, esperto di entomologia urbana e sanitaria del dipartimento di Sanità pubblica di Cesena, "Meteo zanzare" si basa su un modello matematico che incrocia l’andamento stagionale e climatico con le attività e il ciclo biologico delle diverse specie di zanzara. Il modello usa come campione 1 ettaro di terreno rappresentativo del capoluogo di provincia e ne analizza la concentrazione di zanzara Tigre. Le previsioni sono inoltre scaricabili gratuitamente come widget sul proprio computer.

GLI ALTRI SERVIZI PER IL CITTADINO. Oltre al "Meteo zanzare", Vape foundation mette a disposizione degli utenti altri servizi per affrontare al meglio l’arrivo del nemico numero uno dell'estate e organizzare i weekend e le vacanze in tutta tranquillità. Il "bollettino zanzare", con aggiornamenti mensili, fornisce previsioni e informa gli utenti, attraverso grafici semplici e chiari, sull’intensità dell’infestazione e sul tipo di zanzara presente in ogni regione. In più, offre indicazioni sull’andamento delle precipitazioni e della temperatura in Italia e in Europa durante l’estate. C'è poi il "bollettino del viaggiatore" che con cadenza mensile è focalizzato su eventuali anomalie climatiche o particolari allerte zanzara in quelle zone del mondo che spesso rappresentano esotiche mete di vacanza, fornendo suggerimenti pratici per i viaggiatori diretti in quelle aree geografiche.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PadovaOggi è in caricamento