menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Tutto pronto per il "Derby delle Gelaterie"

Tutto pronto per il "Derby delle Gelaterie"

Padova-Cesena, sfida dentro e fuori dal campo: va in scena anche il “Derby delle gelaterie”

La gelateria “Ciokkolatte” schiera il “Biancoscudo”, gusto ufficiale del Calcio Padova, contro il “Dai Burdel” ideato dalla gelateria Leoni di Cesena

In campo Padova e Cesena si daranno battaglia fino all'ultimo secondo, com'è giusto che sia. Ma fuori la sfida sarà decisamente più dolce. Almeno per il palato: nella serata di mercoledì 25 settembre allo stadio Euganeo andrà in scena (in contemporanea con la partita di calcio) il “Derby delle Gelaterie”.

La “sfida”

Un modo per stemperare la tensione, senza dubbio. E anche se non ci sono in palio i tre punti entrambe vorranno vincere: a scendere in campo la Gelateria “Ciokkolatte”, che “allenata” dal maestro gelatiere Guido Zandonà schiererà il “bomber” Biancoscudo (gusto ufficiale del Calcio Padova, preparato con mascarpone veneto, vaniglia bourbon del Madagascar, deliziose meringhe artigianali e golosi lamponi in composta) per battere la concorrenza del maestro - e amico - Roberto Leoni delle Gelaterie “Leoni”, che risponderà col suo Dai Burdel, gusto ufficiale del Cesena Calcio preparato con una meringa bruciata con cubi di cioccolato bitter (in onore dei colori della squadra di calcio) e un variegato con farcitura di pesca e fragola per richiamare la bandiera della Romagna. E che vinca il più buono...

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PadovaOggi è in caricamento