Domenica, 17 Ottobre 2021
Cucina Rubano / Via Liguria, 1

Per un punto: "Le Calandre" ai piedi del podio sulla guida 2020 del "Gambero Rosso"

Il ristorante di Sarmeola di Rubano scende al quarto posto della prestigiosa Guida: primo posto per il "Reale" di Niko Romito a Castel di Sangro

Mantiene le "tre Forchette", massimo riconoscimento possibile. Ma perde a sorpresa il podio: "Le Calandre", il ristorante di Max Alajmo a Sarmeola di Rubano, si piazza al quarto posto in Italia nella "Guida Ristoranti d'Italia 2020" del Gambero Rosso.

Quarto posto

Niko Romito col suo "Reale a Castel" di Sangro (L'Aquila) mantiene la prima posizione solitaria con 96/100, seguito a ruota da due mostri sacri quali l'"Osteria Francescana" di Massimo Bottura a Modena e "La Pergola" dell'Hotel Rome Cavalieri di Heinz Beck con 95/100. Insieme a loro l'anno scorso c'era anche "Le Calandre", che però nell'edizione 2020 perde un centesimo di punto "scendendo" a 94/100 in compagnia di "Piazza Duomo" ad Alba (Cuneo) e di "Uliassi" a Senigallia (Ancona)

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Per un punto: "Le Calandre" ai piedi del podio sulla guida 2020 del "Gambero Rosso"

PadovaOggi è in caricamento