menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
La polenta di Cittadella (foto: www.dolcementeinventando.com)

La polenta di Cittadella (foto: www.dolcementeinventando.com)

La "Polentina zala de Citadela", ingredienti semplici per un dolce invidiato da molti

La “Polenta di Cittadella” o "Polentina zala de Citadela" nasce nel 1852 dalla fantasia di Giuseppe Martinazzi, gestore dell’allora “Caffè dei nobili". Il segreto passa ai Turetta, successivamente ad Alessandro Maccan e poi alla famiglia Rossi, proprietari della “Pasticceria Bar San Marco”.

RICONOSCIMENTI. Il dolce si presenta con una forma tonda, bianco in superficie e dorato al suo interno e tuttora si produce artigianalmente seguendo l’antica ricetta. La Polenta di Cittadella ha ricevuto per ben tre volte l’alto riconoscimento di “Brevetto della Real Casa”. Viene preparato utilizzando ingredienti molto semplici: uova, zucchero, burro, farina di mais.

Di seguito la ricetta pubblicata su www.dolcementeinventando.com

Ingredienti per una tortiera di 22 - 24 centimetri di diametro:

4 uova grandi
120  grammi di  zucchero semolato
30 grammi di fecola di patate setacciata
60 grammi di farina 00 setacciata
30 grammi di farina di mais per polenta setacciata
mezza bustina di lievito
la punta di un cucchiaino di polpa di vaniglia
1 pizzico di sale
zucchero a velo per terminare

Dividete gli albumi dai tuorli e montate questi ultimi con lo zucchero fino ad ottenere un composto spumoso e quasi bianco.

Aggiungete le farine setacciate e mescolate fino ad ottenere un composto liscio e senza grumi. Incorporate il lievito e la vaniglia.

Montate gli albumi a neve fermissima col sale e aggiungeteli al composto giallo con molta delicatezza.

Se usate uno stampo tradizionale, imburrate e cospargete di pangrattato, se optate per quello di silicone, non sarà necessario.

Versate nello stampo e cuocete in forno a 180° per circa 35 minuti, vale la prova stecchino.

Quando sarà freddo, estraete dallo stampo con delicatezza e spolverate con dell'abbondante zucchero a velo.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Este: esplode bombola di gas, un uomo ferito gravemente

  • Cronaca

    Auto investe pedone: la vittima è deceduta

  • Sport

    Cittadella, a Empoli è 1 a 1

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PadovaOggi è in caricamento