Torta di mele al Maraschino: un dolce che unisce gusto e tradizione

La torta di mele al Maraschino

Siete ospiti da amici e non volete presentarvi a mani vuote? Vi consigliamo un dolce dal gusto delicato che unisce unicità e tradizione. Il prodotto principe, il Maraschino, è reperibile nella piccola distribuzione, nella maggior parte del territorio regionale. Proviene dal comune di Torreglia.

Di seguito la ricetta pubblicata su www.itipicipadovani.it

Ingredienti:

200 grammi di farina
200 grammi di zucchero
180 grammi di margarina vegetale classica
2 uova intere
½ bustina di lievito per dolci
scorza grattugiata di un limone
un bicchierino di maraschino
2 mele

Preparazione:

Far ammorbidire la margarina vegetale e impastarla con lo zucchero fino ad ottenere una crema morbida. Aggiungere le uova intere uno alla volta, facendo attenzione ad amalgamare bene il primo uovo all’impasto prima di aggiungere il secondo.

Aggiungere la farina, il lievito e infine la scorza di limone e il bicchierino di maraschino.Imburrare uno stampo per dolci preferibilmente a cerniera del diametro di 26 centimetri. e cospargerlo con del pane grattato, togliendone in seguito la parte in eccesso. Io preferisco usare il pane grattato al posto della farina perché facilita molto di più l’uscita del dolce dallo stampo.

Sbucciare ed affettare le mele. Versare l’impasto nello stampo, disporre le fettine di mela a spirale partendo dai bordi (lasciate un paio di centimetri di margine) fino ad arrivare al centro della torta e infine spolverizzare tutta la superficie del dolce con dello zucchero semolato.

Infornate il dolce a 180° per circa ½ ora, sarà pronto quando si sarà formata una bella crosticina, comunque verificate la cottura infilzando la pasta con uno stuzzicadenti che dovrà uscire perfettamente asciutto e senza residui.

Potrebbe interessarti

  • Tumori, scoperto il meccanismo per il controllo della proliferazione cellulare

  • Infarto e ictus, team di ricercatori padovani trova la "porta" che diminuisce i danni al cuore

  • Potassio: come assumerlo e perché fa bene a cuore, reni e ritenzione idrica!

  • Fine mese all'insegna dei cantieri: strade chiuse fino a due mesi tra il centro e i quartieri

I più letti della settimana

  • Terribile frontale auto-moto, gamba amputata per i due centauri padovani: sono in pericolo di vita

  • Decide di farla finita lanciandosi dal terzo piano di un hotel del centro: tragico suicidio a Padova

  • Fermata e soccorsa mentre corre nuda in centro a Padova: «Sono sonnambula»

  • Tenta il suicidio nel Bacchiglione: trascinata a riva da un passante, è gravissima

  • Pauroso schianto tra due auto, feriti i conducenti. Interviene l'elisoccorso, strada chiusa

  • Pedone falciato da un'auto all'altezza del cantiere: due i feriti

Torna su
PadovaOggi è in caricamento