Valbruna, ristorante di Limena, riapre in sicurezza: rivoluzionati gli ambienti e i menu

Poco prima del lockdown sono stati realizzati nuovi locali e nuovi bagni per garantire sicurezza e serenità a tutti i clienti; è stata inoltre ampliata la terrazza-giardino con nuove postazioni per gli amanti dei cocktail

Riaprire con la consapevolezza di lasciare l'incertezza alle spalle e con una visione positiva e sicura del futuro. È con questi sentimenti che il Ristorante Valbruna sintetizza il proprio spirito in occasione della riapertura avvenuta giovedì 21 maggio, sia per il Bistrot che per il Ristorante.

La sicurezza

«Durante questi mesi non siamo rimasti con le mani in mano - racconta Elisa Vianello titolare del Valbruna -. Poco prima del lockdown sono stati creati nuovi locali e nuovi bagni; abbiamo inoltre ampliato e rinnovato la terrazza-giardino con nuove postazioni per gli amanti dei cocktail e per assicurare maggiore spazio sia all'interno che all'esterno di Valbruna, che dispone inoltre di un ampio parcheggio esclusivoOltre ad adottare tutte le disposizioni previste da decreto abbiamo acquistato anche un sanificatore ad ozono per ambienti e garantire costante sicurezza. Abbiamo infine da poco approntato i nuovi menu, sia per il Bistrot che per il Dining, e la nuova drinklist per restituire un senso di rinascita e positività a tutti i nostri clienti: siamo pronti a ricominciare sempre col sorriso, stavolta coperto dalla mascherina, e con tanto entusiasmo!».

Ecco in sintesi tutte le novità:

Bistrot

Dalla cucina, capitanata da Davide Tangari, nuovi menu sia al bistrot, sia al ristorante.

  • Nuovo ampio ambiente con parete finestrata
  • Terrazza rinnovata negli spazi e nel verde
  • Ambienti igienizzati e sanificati con sanificatore ad ozono
  • Nuovi bagni realizzati esclusivamente per la clientela bistrot
  • Nuova immagine social con uno stile fresco, dinamico e pop
  • Nuovi menu “Piatti dal mondo” e “Classici”

Cocktail bar

  • Nuovo spazio Cocktail bar esterno
  • Nuova Drinklist

La Drinklist è stata studiata durante queste settimane di pausa forzata su due fronti: “Ricerca e Curiosità”, spaziando dalle sensazioni fruttate a quelle vegetali e speziate, senza trascurare i grandi e intramontabili Classici.

Sempre alla ricerca di nuovi ingredienti da elaborare e di piccole realtà enoiche, o particolari tecniche da adottare, Christian Lorenzato e Andrea Camparmò hanno affinato nuovi drink realizzandoli con distillati, liquori, “spezie liquide” e ingredienti da tutto il mondo, reinterpretati poi in chiave fusion.

Info

Ristorante Valbruna
Via del Santo, 2/A, 35010 Limena PD
Tel +39 049 645 1237
www.valbrunalimena.com
info@valbrunalimena.com
https://www.facebook.com/valbrunalimena

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Live - In serata morto un 47enne. Ripartenza, tornano i pranzi sui colli

  • Gravissimo incidente nella serata: un decesso e due persone ferite nello schianto

  • Coronavirus, Zaia: «Dal primo giugno non ci sarà più l'obbligo della mascherina all'aperto»

  • Coronavirus, il primo aggiornamento di giornata su contagi e ricoveri a Padova e in Veneto

  • Zaia: «Dal primo giugno via la mascherina. Si indossa solo quando serve»

  • Impatto violento tra la sua bici e un'auto: bambino di 9 anni elitrasportato d'urgenza in ospedale

Torna su
PadovaOggi è in caricamento