rotate-mobile
Economia

Aspen Pumps Group completa l'acquisizione di Vecamco

Situata nei pressi di Padova e fondata nel 1982 da Dino Capellari, Vecamco S.r.l. si è costruita in ormai quattro decenni di attività un’eccellente reputazione grazie a un’ampia gamma di prodotti innovativi

Aspen Pumps Group, player globale nella produzione e distribuzione di pompe scarico condensa e prodotti per il settore idrotermico e sanitario, partecipata del Fondo di Private Equity Inflexion, ha completato nei giorni scorsi l’acquisizione del 100% di Vecamco S.r.l., azienda italiana di produzione e distribuzione di prodotti Hvac.

Acquisizione

Situata nei pressi di Padova e fondata nel 1982 da Dino Capellari, Vecamco S.r.l. si è costruita in ormai quattro decenni di attività un’eccellente reputazione grazie a un’ampia gamma di prodotti innovativi, progettati per soddisfare le necessità degli installatori professionali, e distribuiti prevalentemente in Italia e nel Mercato Comunitario, anche attraverso la controllata Vecamco Spain Dino Cappellari, Fondatore dell’Azienda, ha affermato: «Sono molto orgoglioso di quanto abbiamo realizzato in Vecamco, e sono sicuro che Aspen sia il partner giusto per condurre la Società verso ulteriori traguardi di crescita e sviluppo». Dopo aver supportato la transizione iniziale, il sig. Cappellari lascerà l’attività, mentre il Top Management della Società viene totalmente confermato alla sua guida, e incluso in un Board condiviso con il Management della Società Controllante. Adrian Thompson, CEO di Aspen Pumps Group, ha dichiarato: «Siamo entusiasti di accogliere Vecamco nella famiglia Aspen. La nostra visione, proprio come quella di Vecamco, si fonda sulla passione per l’innovazione. Non vediamo l’ora di lavorare con il Team di Vecamco per sviluppare ulteriormente il nostro business in Europa». 

I team professionali

Nell’operazione, a fianco di Aspen Pumps, BModel ha svolto il ruolo di Corporate e Financial Advisor, coordinando insieme al Management della Società acquirente, l’intero processo, con la compartecipazione di Claudio De Nadai, Founder e Managing Partner, Marco Vismara, M&A Crossborder Specialist, e il supporto dei Project Managers Elena Polyakova e Alessandro Schiavo. Le Due Diligence Finanziarie Fiscali e di Business, sono state coordinate dai Team di PwC Padova, con il Partner Alessandro Curri (Financial) il Director Lara Guiotto (Tax, PwC TLS) e la Partner Marianna Pusterla (Operational), mentre per gli aspetti legali l’acquirente è stato assistito dallo Studio Legale Jones Day, con un team coordinato dal Partner Stefano Crosio e dalla Associate Francesca Ravallese, che include Alessia Masiero ed Edoardo Corò I Venditori sono stati assistiti nel processo negoziale e di Due Diligence, oltre che dal Management della Società, da CDG Consulting, nella persona del Founder Emanuele Cattelan, per gli aspetti fiscali dal dr. Stefano Muraro, mentre per gli aspetti legali i Venditori sono stati assistiti dallo Studio Legale L2B Partners di Vicenza, con gli avvocati Cristian Lorenzin e Viorica Efros.

Aspen Pumps

Aspen Pumps è un’Azienda Leader, One Stop Shop a livello globale, nella produzione e distribuzione di accessori per il condizionamento e la refrigerazione, con sede principale a Hailsham, nel Regno Unito. Presente in quattro continenti, Aspen è conosciuta soprattutto per le sue pompe scarico condensa, di cui è leader incontrastata nel mercato di riferimento. Oltre alle pompe, nella propria gamma Aspen vanta prodotti chimici, utensili, accessori e supporti per l’installazione, per soddisfare le esigenze degli installatori dei settori condizionamento, refrigerazione e riscaldamento.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Aspen Pumps Group completa l'acquisizione di Vecamco

PadovaOggi è in caricamento