rotate-mobile
Martedì, 7 Dicembre 2021
Economia

Affitto a studenti: occasione per guadagnare dalla seconda casa

Case sfitte in città e studenti universitari in arrivo. Un'opportunità per chi ha una seconda abitazione da mettere a reddito

Secondo una recente ricerca in Italia ci sono più di 5 milioni e 700 mila abitazioni inutilizzate, nella sola Padova se ne contano più di 7.000. Un patrimonio immobiliare improduttivo, che potrebbe trovare una valorizzazione nell’affitto agli studenti universitari.

In questi mesi le future matricole dell’Università di Padova arriveranno in città alla ricerca di un appartamento in affitto, in vista dell’anno accademico che inizierà a settembre.

Il polo universitario padovano attira oltre 30.000 ragazzi da tutta Italia, a questi, nel prossimo anno accademico, si andranno ad aggiungere gli studenti stranieri del programma Erasmus che hanno scelto la città per il loro percorso di studi.

Rendere gli appartamenti disponibili per l’affitto ai fuorisede aprirebbe un interessante e fiorente mercato ai proprietari di seconde case.

Una casa sfitta è un business non sfruttato, si continuano a pagare Imu e tasse senza alcuna entrata, un vero peccato pensando che scegliendo di affittare agli studenti ci si garantisce una fonte di reddito sicura e a medio-lungo termine. Si tratta di affittuari che pagano con costanza, anche perché di solito sono supportati economicamente dai genitori.

Il comportamento di questi inquilini, infine, è facilmente prevedibile, perché il loro soggiorno coincide, nella maggior parte dei casi, con la durata del percorso accademico e vi permette di ricavare un reddito costante dalla vostra seconda casa.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Affitto a studenti: occasione per guadagnare dalla seconda casa

PadovaOggi è in caricamento