Mercoledì, 20 Ottobre 2021
Economia

First Cisl Padova-Rovigo, eletto il nuovo segretario generale: è Alessandro Pani

«Questo passaggio del testimone è avvenuto all’insegna della continuità. Il nostro obiettivo rimane quello di essere vicini ai lavoratori e un punto di riferimento per i nostri iscritti»

La First Cisl Padova Rovigo ha rinnovato la sua dirigenza: il congresso ha affidato ad Alessandro Pani il ruolo di segretario generale.

First Cisl Padova Rovigo

Dichiara lo stesso Pani: «Questo passaggio del testimone è avvenuto all’insegna della continuità. Il nostro obiettivo rimane quello di essere vicini ai lavoratori e un punto di riferimento per i nostri iscritti. Mettendoci in ascolto delle loro istanze, potremo trasformarle in proposte concrete, da sostenere a livello locale e nazionale. Solo così potremo condividere le informazioni che riguardano ogni singola azienda per avere un quadro più articolato e completo di quello che ci aspetta. Abbiamo davanti delle sfide importanti, come la digitalizzazione, destinata a provocare mutamenti importanti sotto il profilo del lavoro. Il nostro ruolo dovrà essere al fianco dei lavoratori con soluzioni positive, per accompagnare questo processo di trasformazione». La First Cisl Padova Rovigo è la più consistente di tutto il Veneto. Aggiunge Giancarlo Pederzolli, segretario regionale: «Siamo felici di aver rinnovato questa struttura, dal segretario al direttivo fino alle Rsa. La condivisione su queste scelte è stata unanime, sia sul nome del segretario che delle persone che lo affiancheranno. Siamo certi che la struttura così rinnovata sarà all’altezza del compito che l’aspetta e avrà le competenze per affrontare i tempi difficili che la nostra categoria sta attraversando». Un in bocca al lupo al nuovo segretario è giunto anche dal neosegretario generale dell’Ust Cisl Padova Rovigo, Samuel Scavazzin: «Molti dei lavoratori di questo settore, anche nel nostro territorio, stanno attraversando momenti difficili. In alcuni casi stanno pagando per la cattiva gestione di altri o sono stati chiamati a rispondere per colpe non loro. Il compito del sindacato è quello di interpretare le loro istanze e i loro bisogni e creare le condizioni perché alle politiche di breve termine, basate sulla riduzione dei costi e dei posti di lavoro, si contrapponga una progettualità di ampio respiro per il riordino e il rilancio del settore».

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

First Cisl Padova-Rovigo, eletto il nuovo segretario generale: è Alessandro Pani

PadovaOggi è in caricamento