menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
La firma dell'accordo

La firma dell'accordo

Antonveneta e Confindustria, 50 milioni per contrastare la crisi

E' stato siglato nei giorni scorsi un accordo tra la banca Antonveneta e la Confederazione degli industriali di Padova per sbloccare il pagamento dei debiti della Pubblica amministrazione nei confronti delle aziende creditizie

E’ stato siglato nei giorni scorsi un accordo tra la banca Antonveneta e la Confindustria Padova per sveltire le pratiche di saldo del debito della pubblica amministrazione verso le imprese associate alla confederazione.


La banca ha messo sul piatto la somma di 50 milioni che servirà a rimettere in moto l’economia della Provincia messa a dura prova dalla crisi: il finanziamento, infatti, sostenendo il debito della pubblica amministrazione potrà favorire la ripresa degli investimenti delle aziende che sono in possesso di certificazione creditizia verso la pubblica amministrazione e coprirne la sempre maggiore necessità di denaro circolante.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Covid, Zaia: «Veneto rischia di tornare in zona arancione»

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PadovaOggi è in caricamento