Asparagi a km "0" protagonisti a Pernumia: fino a domenica la festa coi produttori

Nella provincia euganea sono oltre 500 gli ettari coltivati ad asparagi per una produzione di circa 3.000 tonnellate con un fatturato superiore ai 5 milioni

Un lungo fine settimana consacrato agli asparagi padovani, prodotto primaverile per eccellenza, fra i più noti e apprezzati della nostra provincia, protagonisti a Pernumia per la tradizionale festa che prosegue fino a domenica. Anche quest’anno riflettori puntati sugli asparagi freschi raccolti in queste settimane a Pernumia dove si concentra gran parte della produzione locale di asparagi, che nell’ultimo triennio ha conosciuto un significativo incremento. Nella nostra provincia, ricorda Coldiretti Padova, sono oltre 500 gli ettari coltivati ad asparagi per una produzione di circa 3.000 tonnellate con un fatturato superiore ai 5 milioni di euro. Quest’anno il caldo fuori stagione del mese scorso ha anticipato la produzione, la qualità è comunque molto buona e fioccano le richieste nel periodo di massimo consumo.

Qualità e Origine

Fra i testimonial di questo prodotto tutto padovano, molto apprezzato dalle famiglie, ci sarà Matteo Rango, 21 anni, imprenditore di asparagi a Pernumia nonché delegato di Coldiretti Giovani Impresa Padova, l’associazione che raccoglie gli agricoltori under 35 della nostra provincia. «Siamo orgogliosi dei nostri asparagi - afferma Rango - uno dei prodotti tipici padovani che qualifica la nostra agricoltura e che deve il suo successo anche all’impegno di diversi giovani imprenditori agricoli del nostro territorio. C’è un grande lavoro per una produzione limitata al periodo primaverile ma all’insegna della qualità e dell’origine. La Festa dell’Asparago di Pernumia è l’occasione ideale per conosce e gustare i nostri asparagi». Dopo il taglio del nastro di mercoledì la Festa prosegue fino a domenica con un ricco programma di iniziative ed eventi, fra assaggi e degustazioni, intrattenimento e approfondimenti storico culturali.

Pasta Party

Proprio gli asparagi padovani saranno fra gli ingredienti principali del “pasta party” a Padova in Prato della Valle, domenica 28 aprile in occasione della Padova Marathon, nello stand della Protezione Civile – Gruppo Alpini, dove sarà servita la pasta condita con un fresco sugo al sapore di asparagi padovani. Inoltre gli imprenditori di Coldiretti Giovani Impresa organizzano  la vendita diretta degli asparagi padovani, nelle due varietà bianchi e verdi, già pronti in mazzetto per svariati usi in cucina. ​

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

pernumia asparagi191-2

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, il primo aggiornamento di giornata su contagi e ricoveri a Padova e in Veneto

  • Clamoroso, dopo 2 giorni di attività il Gasoline chiude: «Troppi rischi, gettiamo la spugna»

  • Tragico schianto nella serata di domenica: morta una donna, centauro ferito

  • Coronavirus, Zaia: «Ecco la nuova ordinanza con le riaperture del 25 maggio e del primo giugno»

  • Coronavirus, il primo aggiornamento di giornata su contagi e ricoveri a Padova e in Veneto

  • Gli cade addosso la fresatrice mentre la carica con un muletto: muore imprenditore

Torna su
PadovaOggi è in caricamento