L´associazione “Casa amica” premiata con un assegno di 1.000 euro in occasione della tappa di Monselice di “Itas in tour”

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di PadovaOggi

La rassegna itinerante del Gruppo Assicurativo è arrivata a Monselice, cittadina in cui è presente una filiale ITAS, nella giornata di venerdì 27 settembre.

Durante la tappa, ITAS ha consegnato un assegno di 1.000 euro all´associazione "Casa Amica" di Monselice, come supporto alle importanti attività sociali svolte localmente. Inoltre, in Piazza Mazzini, sono state organizzate varie attività: giochi e animazioni per le famiglie, degustazioni di prodotti tipici del Trentino e attività sportive in collaborazione con la delegazione locale di UISP Veneto. Tutti gli interessati hanno potuto inoltre visitare l´area "recruitment" e sottoporre la propria candidatura per l'inserimento in azienda.

"Siamo molto soddisfatti della tappa di Monselice: è stato un momento importante per evidenziare la vicinanza di ITAS alla comunità locale", ha dichiarato Alberto Brunello, agente di Este del Gruppo ITAS. "In occasione della tappa di Monselice abbiamo scelto di donare 1.000 euro all´associazione "Casa Amica" come sostegno alle importanti attività che questa ONLUS svolte localmente".

Torna su
PadovaOggi è in caricamento