Le aziende padovane cercano periti e laureati in chimica

Il 96,4% dei laureati in chimica nell'ateneo patavino trova un impiego entro tre anni, 8 su 10 (l'86%) entro un anno. Secondo l'ultima indagine Excelsior quest'anno le imprese padovane prevedono di assumere oltre 150 tecnici di scienze chimiche

Un laboratorio

Il settore chimico “tira” e crea lavoro. Secondo l'ultima indagine Excelsior, nonostante la crisi, quest'anno le imprese padovane prevedono di assumere oltre 150 tecnici di scienze chimiche, periti e laureati, di cui il 32,7% di difficile reperimento.

SETTORI DI IMPIEGO. Le aziende hanno "fame" di giovani talenti per vincere la sfida dell'innovazione e del trasferimento tecnologico. Tra i settori di possibile impiego, anche bioedilizia, impiantistica, energia, farmaceutica, alimentare, tessile, Ict.

I DATI. A Padova il 96,4% dei laureati in chimica trova un impiego entro tre anni (91,5% la media Italia), otto su dieci (86%) lavorano già a un anno dal conseguimento del titolo. Numeri controcorrente nell'Italia della disoccupazione giovanile a due cifre (29,3%).

L'INCONTRO. Per avvicinare studenti, laureati, dottori di ricerca alle imprese, la sezione chimici di Confindustria Padova organizza la quinta Giornata Università-Imprese del settore chimico, in collaborazione con Confindustria Veneto, Università e Camera di Commercio di Padova. L'appuntamento è lunedì 7 novembre, dalle ore 10 alle 13, con il convegno "Alta formazione, ricerca e imprese: un modello per la diffusione dell'innovazione" al Centro Culturale San Gaetano (via Altinate, 71).

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, il primo aggiornamento di giornata su contagi e ricoveri a Padova e in Veneto

  • Clamoroso, dopo 2 giorni di attività il Gasoline chiude: «Troppi rischi, gettiamo la spugna»

  • Tragico schianto nella serata di domenica: morta una donna, centauro ferito

  • Coronavirus, Zaia: «Ecco la nuova ordinanza con le riaperture del 25 maggio e del primo giugno»

  • Coronavirus, il primo aggiornamento di giornata su contagi e ricoveri a Padova e in Veneto

  • Gli cade addosso la fresatrice mentre la carica con un muletto: muore imprenditore

Torna su
PadovaOggi è in caricamento