Martedì, 18 Maggio 2021
Economia

Parrucchieri ed estetisti: aperti dalle 7 alle 22 anche nelle festività

L'ordinanza firmata dal sindaco di Padova Massimo Bitonci disciplina gli orari di apertura degli esercizi, che potranno tenere le saracinesche alzate anche durante le festività infrasettimanali. No domenica e Natale

Il sindaco di Padova Massimo Bitonci ha firmato un'ordinanza per disciplinare l'orario di apertura agli esercizi di barbiere, acconciatore ed estetista a Padova, garantendo agli interessati lo svolgimento della propria attività nei giorni di festività infrasettimanale. I negozi potranno tenere alzate le saracinesche dalle 7 alle 22, tutti i giorni della settimana, esclusa la domenica.

L'ORDINANZA. "L'esercente può liberamente determinare l'orario di apertura e chiusura del proprio esercizio", si legge nell'ordinanza. Nei limiti previsti dal regolamento comunale, "è consentita l'apertura degli esercizi nei giorni di festività infrasettimanale, con esclusione del 25 dicembre. L'orario di effettiva apertura e chiusura del proprio esercizio deve essere reso noto al pubblico mediante cartelli o altri mezzi idonei di informazione. Gli esercizi del settore presenti all'interno degli esercizi commerciali e quelli inseriti all'interno di palestre - conclude il testo - devono osservare, rispettivamente, l'orario del centro commerciale stesso e della palestra".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Parrucchieri ed estetisti: aperti dalle 7 alle 22 anche nelle festività

PadovaOggi è in caricamento